Per info: 335-6111237

II CONVEGNO INTERREGIONALE LA STREGONERIA NELLE ALPI OCCIDENTALI

 

9 e 10 Aprile 2011 Levone (TO)

Seconda edizione per il Convegno “La stregoneria nelle Alpi Occidentali”, vissuta proprio nel paese delle streghe: Levone, piccolo e straordinario borgo ai piedi delle Alpi Graie, teatro di uno dei più noti processi dell’Inquisizione Medievale nel nostro territorio piemontese.

Per due giorni il paese ha ospitato questo evento ricco di suggestione, storia e tradizione tipicamente montana. Molti gli studiosi che arricchiranno la sala del convegno con i loro importanti contributi, fra cui Massimo Centini, noto e stimato antropologo piemontese, esperto sul tema ed attualmente in possesso del più ampio e documentato elenco di processi avvenuti nella nostra regione in circa 500 anni di storia.

“Un invito dunque non soltanto ad uno dei più importanti momenti di confronto sulla storia della stregoneria degli ultimi anni ma anche attraverso le vie del paese, alla cena medievale allestita per l’occasione, alla proiezione di una prima cinematografica assoluta…. ad una spettacolare rappresentazione teatrale del processo e rogo alle masche di Levone del 1474, una mostra sugli strumenti di tortura, e molto ancora per entrare con occhio critico e maggiormente consapevole in un mondo troppo spesso abbandonato alla superficialità ed al sensazionalismo mediatico. Non dimentichiamolo mai: due donne levonesi sono morte sul rogo, ed è alla loro memoria che dedichiamo le nostre giornate di studio”.

Il Sindaco di Levone (TO), Geom. Maurizio Giacoletto

Il Presidente del Circolo Culturale Tavola di Smeraldo, Dr. Sandy Furlini

Facebook

Vai alla nostra pagina Facebook

Contatore visite

Contatore