Per info: 335-6111237

I GIOCHI

BABY PARKING

Moltele attività di gioco per intrattenere il pubblico dei più piccoli ma non solo……è ormai un punto saldo per i nostri piccoli cavalieri e le piccole dame che dai 3 ai 10 anni possono giocare con le maestre della scuola scuola materna “Lilliput” di Volpiano. “Il gioco può essere uno strumento per imparare a rapportarsi con il prossimo e gestire le proprie capacità ed emozioni. Lo spazio è gestito dalle educatrici del Centro Infanzia Lilliput di Volpiano. Costruire oggetti, raccontare fiabe e storie e…..tante altre divertenti attività! PROGETTO

“Ricordiamo che i laboratori sono GRATUITI ma per motivi organizzativi la PRENOTAZIONE E’ OBBLIGATORIA.

PER INFORMAZIONI E DETTAGLI CONSULTARE IL SITO www.lilliputvolpiano.com

SPETTACOLI TEATRALI E GIOCHI a cura di Niko di Felice e la Compagnia teatrale from:SCRATCH di Igea Marina RN. Ad ogni edizione porta sulle nostre piazze la magia del teatro di improvvisazione che riesce sempre a coinvolgere il nostro pubblico a 360 gradi.

La Gabbia dell’infamia La gabbia sospesa era uno strumento di tortura usato nel Medioevo, solitamente era posta in pubblica piazza. Questo permetteva alla popolazione locale di burlarsi della vittima e spesso era oggetto di lanci di pietre. A volte la pena era temporanea e il condannato riceveva cibo e bevande, mentre in caso di condanna a morte veniva lasciato morire di fame e di sete. qualcuno e’ stato messo nella gabbia, sembra che sia stato accusato di furto. la sua punizione sara’ quella di essere visto e deriso da tutti  i passanti per due giorni e chissa’ cos’altro lo aspetta……….”

L’ordalia dell’acqua. L’ordalia è un’antica pratica giuridica conosciuta già al tempo dei longobardi secondo la quale l’innocenza o la colpevolezza dell’accusato venivano determinate sottoponendolo ad una prova. L’accusato veniva immerso nell’acqua con mani e piedi legati, se annegava era innocente se riusciva a stare a galla era impossessato dal demonio e quindi condannato. “qualcuno e’ stato accusato di turpiloquio e dovrete, se le vostre abili mani saranno capaci, colpire il bersaglio, il colpevole cadra’ nell’acqua e giustizia sara’ fatta……”

Il Sovrano Ordine del Cigno Zoppo, un gioco serale in cui i grandi potranno sperimentarsi in prove di coraggio, forza, abilità, ecc al fine di essere nominati cavalieri!!!!   apri

Quest’anno gestito dalla Compagnia san Giorgio e il Drago.

La casa del Sollazzo, dove le nostre splendide meretrici sapranno come intrattenervi in cambio di pochi soldi…..chi l’ ha provato la scorsa edizione ancora ne decanta le qualità.

 

SUONATORI itineranti riempiranno le strade e le nostre orecchie di melodie medievali e a sera, sul sagrato della chiesa in onore del matrimonio del Marchese Giovanni II e della principessa Isabella di Maiorca una sfida all’ultimo suono….la disfida dei menestrelli!!

I Futhark e gli Arkana Pipeband con la meravigliosa e potente musica delle loro cornamuse, tamburi e davul, ancora una volta a sfidarsi…..e per la prima volta a Volpiano il Duo Musikantika di Ornella Ercolini che si esibiranno in musiche originali medievali. Inoltre esposizione di strumenti musicali antichi.

 

GIOCOLERIA  a cura della Compagnia Ordallegri. 12 artisti che si esibiranno sulle piazze di Volpiano per stupire ed emozionare il pubblico. Giocolieri, Equilibristi, Mangiafuoco, Trampolieri e Giullari.

 

Il gioco nel medioevo apri

 

 

Galleria foto

Facebook

Vai alla nostra pagina Facebook

Contatore visite

Contatore